Tecnologia a iniezione sovrapposta modulare BioLink®

Migliore connettività e maggiore sicurezza per il tuo processo.

La tecnologia a iniezione sovrapposta modulare BioLink® riunisce le migliori caratteristiche dell’iniezione sovrapposta tradizionale associate alla la flessibilità e la velocità dei metodi di lavorazione spesso associate alle connessioni meccaniche tradizionali. Offre inoltre una maggiore stabilità di processo rispetto alla tecnologia di iniezione sovrapposta tradizionale e al contempo facilita la sicurezza di connettività con fasi di processo aggiuntive, come i filtri.

La tecnologia a iniezione sovrapposta modulare BioLink® consiste di due componenti di base: (1) porzioni di tubo in TPE M-Flex® con raccordi terminali unitizzati e sovrapposti a iniezione e (2) moduli in polipropilene e adattatori per filtri stampati a iniezione dalla stessa resina della maggior parte dei filtri della nostra gamma di prodotti. Tutte le connessioni sono realizzate tramite processi di saldatura automatizzati che generano legami termici permanenti tra i componenti del passaggio del fluido con un foro interno liscio.

La tecnologia a iniezione sovrapposta modulare BioLink® può essere applicata ai tubi con le dimensioni e la connettività indicate di seguito. (Qualsiasi dimensione di tubo è adattabile a qualsiasi modulo o filtro.)

Dimensioni di tubiConnettività
1/8″ ID x 1/4″ ODModulo di raccordo
1/4″ ID x 7/16″ ODModulo a biforcazione singola (raccordo a T)
3/8″ ID x 5/8″ ODModulo a doppia biforcazione (raccordo a X)
1/2″ ID x 3/4″ ODFiltri
Quali sono i vantaggi delle tecnologie di iniezione sovrapposta BioLink®?
  • Numero ridotto di materiali a contatto con il fluido
  • Maggiore stabilità del processo
  • Migliore connettività ai filtri e agli SGT (manometri monouso a T)

Parliamoci! Invia un messaggio ai nostri esperti del settore.